Dopo la consegna della dieta vengono programmate delle visite di controllo nelle quali viene valutato l’andamento del trattamento nutrizionale. Queste visite risultano di fondamentale importanza per mantenere alta la motivazione al cambiamento e per assicurarsi che avvenga in maniera sana. In questa occasione si discute con il paziente di eventuali aggiustamenti della scheda nutrizionale e dell’effettiva aderenza alle prescrizioni.

Viene analizzata la situazione clinica attraverso il colloquio e la misurazione dei parametri antropometrici come peso, altezza e circonferenze corporee. Vengono valutati i progressi, gli obiettivi raggiunti e, grazie all’esame impedenziometrico, vengono monitorati lo stato di idratazione, la variazione della massa grassa e della massa muscolare, parametri importanti di cui tenere conto per un corretto dimagrimento o per una corretta valutazione dello stato nutrizionale.

In genere queste visite hanno cadenza mensile ma ogni paziente ha le sue peculiarità e l’importanza di un trattamento personalizzato serve a tenerle in considerazione.

e-max.it: your social media marketing partner