L’esame impedenziometrico è una procedura che consente di misurare in maniera precisa la massa grassa, la massa magra, il livello di idratazione e in generale la distribuzione dei fluidi corporei. Un approccio corretto ad una terapia nutrizionale, specie in una dieta dimagrante, deve essere mirato alla perdita di grasso ed all’aumento della massa muscolare.

Ogni paziente ha una struttura fisica differente e tenere conto solo della bilancia significa sottovalutare che il peso di un atleta è determinato prevalentemente dalla sua massa muscolare mentre quello di un paziente obeso è largamente influenzato dalla sua massa grassa. L’esame non è invasivo e consente di monitorare questi parametri attraverso degli elettrodi posti sulla pelle.

Una volta ottenuti i dati vengono analizzati al computer che li elabora e crea un report preciso sulla distribuzione dei fluidi corporei e sulla quantità di grasso e muscolo presenti nell’organismo. Le misurazioni consentono di monitorare un eventuale stato di ritenzione idrica o di disidratazione, scegliere il trattamento nutrizionale più adatto per chi vuole perdere peso o vuole incrementare la massa muscolare e intervenire in stati di sovrallenamento o diete troppo drastiche.

e-max.it: your social media marketing partner