l trattamento dell’intolleranza al lattosio consiste in una dieta di esclusione, modulata in base alla gravità dei sintomi, e in un riequilibrio della flora batterica intestinale attraverso la scelta di alimenti contenenti particolari tipi di fibre.intolleranza al lattosio

Molte persone avvertono forti disturbi intestinali come dolore, gonfiore, meteorismo o diarrea, in seguito all’ingestione di alimenti contenenti lattosio, uno zucchero contenuto soprattutto nel latte e nei suoi derivati.

Nei pazienti intolleranti manca l’enzima che scinde questo zucchero che arriva quindi inalterato nel colon dove viene fermentato dalla flora batterica con produzione di gas e richiamo di liquidi. Oggi l’industria alimentare offre numerosi prodotti privi di lattosio che rendono più semplice la scelta dei cibi.

e-max.it: your social media marketing partner