gottaNel paziente con iperuricemia è indicato limitare l’assunzione di alimenti ad elevato contenuto di purine e il consumo di bevande alcoliche. La gotta è il termine con cui si definisce la condizione di iperuricemia ovvero di elevati livelli di acido urico nel sangue.

L’acido urico in eccesso tende ad accumularsi in cristalli all’interno delle articolazioni provocando forti dolori, infiammazioni e rendendo impossibili alcuni movimenti.

La causa è un alterazione nel metabolismo delle purine, sostanze contenute in molti alimenti come frattaglie, aringhe, sardine e salumi ma che per la maggior parte vengono prodotte dall’organismo stesso.

e-max.it: your social media marketing partner