Con l’arrivo della menopausa i cambiamenti ormonali nella donna possono portare disturbi come aumento di peso, vampate di calore, irritabilità e osteoporosi.

Alterazioni del metabolismo così come l’aumentato rischio per malattie cardiovascolari e tumore al seno possono essere tenuti sotto controllo o prevenuti avendo cura di adattare l’alimentazione a questa nuova condizione rendendola così un passaggio sereno e naturale.

Oltre ai consigli riguardanti l’alimentazione cerco di spingere le pazienti a praticare attività fisica per non cedere alla sedentarietà, la causa principale dell’aumento di peso nelle donne in menopausa.

Analogamente a quanto avviene in gravidanza, durante l’allattamento il corpo della donna deve disporre di nutrimenti adeguati che le consentano di produrre latte e rispondere ai fabbisogni nutrizionali del neonato.

La dieta durante l’allattamento deve tener conto della perdita di macronutrienti ed elementi come calcio e ferro che avviene attraverso il latte, e dell’aumentato fabbisogno di vitamine.

E’ un momento delicato nel quale le neomamme hanno spesso intenzione di perdere il peso assunto con la gravidanza ma è necessario farlo in modo corretto e graduale tenendo conto sia della salute della mamma che di quella del bambino che dipende dal latte materno per il suo sostentamento.

La gravidanza è un momento particolare della vita di una donna nel quale variano i fabbisogni nutrizionali dei macronutrienti come proteine, lipidi e carboidrati e aumenta la necessità di nutrienti come calcio, ferro, acido folico e vitamina B12.

E’ importante tenere sotto controllo anche il rischio infettivo associato ad alcuni tipi di alimenti consumati crudi.

Il dietista affianca le donne in questo splendido percorso consigliando la dieta da seguire e gli alimenti da preferire per tenere sotto controllo l’aumento di peso e ridurre al minimo i rischi per la loro salute e per quella del loro bambino.

Le donne hanno dei bisogni nutrizionali del tutto particolari, il loro corpo subisce continui cambiamenti legati ai cicli ormonali che regolano la loro fisiologia. Sono spesso più attente degli uomini alla propria salute e al proprio aspetto fisico traendo maggiore giovamento dagli interventi nutrizionali.

Per la paziente vengono elaborate delle terapie nutrizionali mirate spesso alla perdita di peso nel rispetto dei fabbisogni di macro e micronutrienti come Ferro e Calcio, sulla base della specifica situazione clinica e tenendo conto dei ritmi di vita e di lavoro.

Fornisco spesso delle idee per la preparazione di ricette salutari che conciliano il gusto con le ultime scoperte scientifiche nel campo della nutrizione e della medicina preventiva.