Microrganismi intestinali come i lattobacilli possono influenzare il metabolismo inibendo la produzione di chinurenina, un metabolita del triptofano che sembra essere implicato nello sviluppo di ansia, sintomi psicotici e deterioramento cognitivo associati alla depressione.

I continui progressi della medicina hanno aumentato notevolmente il tasso di sopravvivenza delle pazienti con tumore al seno, per questo l’attenzione di molti ricercatori è rivolta ora su alimentazione, esercizio fisico e stili di vita salutari che limitino l’insorgenza di una recidiva.

Contattami

Se vuoi maggiori informazioni, compila questo modulo. Ti ricontatterò quanto prima possibile.

captcha

AUTORE

nutrizionista conti pescaraCiao! Sono il Dott. Diego Conti, laureato in Dietistica presso l’Università G. d’Annunzio di Chieti. Mi occupo da diversi anni di Nutrizione a livello professionale attraverso consulenze personalizzate ed elaborazioni di piani alimentari per pazienti sani o malati. Mi dedico all'organizzazione di workshop riguardanti la corretta alimentazione e la prevenzione tra cui l’alimentazione nello sportivo, alimentazione in gravidanza, prevenzione dei tumori e l'alimentazione del paziente oncologico o diabetico.

Se ti è piaciuto l'articolo, per favore condividilo sui tuoi Social Network preferiti.

Se hai domande o dubbi puoi contattarmi.